schliessen
deutsch francais italiano

Sezione caprini

La sezione caprini si occupa soprattutto di importanti malattie e di domande inerenti all’allevamento e al foraggiamento. Nell’ambito sanitario, l’accento è messo su temi legati agli endoparassiti, alla pseudotubercolosi (malattia degli ascessi), all’aborto enzootico, alla tosse come problema di stalla e alla salute della mammella.

 

 

Nell’ambito dei programmi di base, lo SSPR fornisce ai membri della sezione caprini le seguenti prestazioni:

  • Assistenza e consulenza riguardo ai problemi di stalla
  • Ordinamento di esami complementari (d’intesa con il veterinario dell’azienda)
  • Invio di casi particolari alla Clinica veterinaria (Tierspital) (d’intesa con il veterinario dell’azienda)

I membri beneficiano di una riduzione sui costi dei corsi e della formazione continua proposti dallo SSPR.

 

Programma di sorveglianza dei parassiti Link
In particolare negli allevamenti di capre da latte i parassiti possono generare notevoli perdite.  Il programma di sorveglianza dei parassiti proposto dallo SSPR è uno strumento valido per la somministrazione di vermifughi in modo mirato.

 

Programmi relativi alla pseudotubercolosi Link
I due programmi relativi alla pseudotubercolosi offrono all’allevatore la possibilità di lottare (programma di risanamento della pseudotubercolosi) rispettivamente di prevenire (programma di lotta contro la pseudotubercolosi) la malattia in modo efficace . La pseudotubercolosi si contraddistingue per la formazione di ascessi il che può provocare gravi problemi di salute e perdite economiche in un allevamento di caprini.

Questi due programmi dovrebbero promuovere l’immagine positiva delle capre e dei prodotti caprini.

 

Consulenza e assistenza in caso di problemi nell'ambito della qualità del latte 
Controllo della qualità del latte di capra e di pecora. Lo SSPR offre assistenza ai suoi membri in caso di problemi nell'ambito della qualità del latte.

Unteriori informazioni 

 

Lotta alla CAE / AEC USAV
In passato, la malattia virale dei caprini CAE/AEC (Artrite encefalite virale caprina) causava ai proprietari di capre delle perdite fino al 40%. Grazie ad un programma di lotta e di risanamento della CAE effettuato con successo in passato negli effettivi caprini svizzeri, la CAE non è più classificata nella categoria delle “epizoozie da eradicare” bensì in quella delle “epizoozie da combattere”. (OFE Art 218 / 1.7.2011). Tutti gli effettivi sono ufficialmente riconosciuti come indenni da CAE/ACE.

 

Chi è interessato all’adesione allo SSPR, può trovare ulteriori informazioni e i formulari di iscrizione cliccando qui.

 

I costi per la partecipazione a questo programma sanitario che ne derivano per l’allevatore sono indicati qui.

Attualità

Identificazione di camelidi del nuovo mondo e cervidi Articolo Forum 5 2019

 

Pascolo: punti da ricordare Articolo Forum 5 2019

Area riservata ai membri

Per motivi tecnici non possiamo più aggiornare l'area riservata ai membri della homepage.